Blog: http://inxxz.ilcannocchiale.it

Sì, viaggiare......... ma per piacere, mica per lavoro!

Medusa&Previsioni di viaggio - Caro Celenterato, visto che tu la scorsa volta, più o meno agli inizi di Ottobre, azzeccasti la prossima meta lavorativa (Napoli), potresti dirmi più o meno dove andrò tra Firenze, Belgrado ed Atene???

Vignette ed ipocrisia - secondo (alcuni) esponenti di spicco di alcuni paesi mediorientali, questa vignetta è offensiva riguardo la loro religione, la loro cultura e la loro sensibilità:

Breve spiegazione, per chi non fosse al corrente di questa polemica: ai kamikaze, tra i vari nobili motivi per cui vengono convinti ad effettuare un attacco suicida, vi è la possibilità di disporre, una volta saliti in paradiso, di 70 vergini, colme di desiderio ed esclusivamente per loro.
In questa vignetta Maometto (le cui uniche raffigurazioni realistiche sono in un'icona Persiana, ed in un affresco della basilica di San Petronio a Bologna) cerca di fermare gli ormai defunti kamikaze dai loro propositi perché, come potete vedere, dice loro che le vergini, in paradiso, sono ahimé terminate.

A parte che in questa vignetta si trasmette solo ironia e burla verso una stupida promessa fatta verso gente che si fa saltare in aria dopo un lavaggio del cervello, mi chiedo come mai in Europa e negli Stati Uniti alcuni benpensanti sono stati critici verso i vignettisti (provenienti da Danimarca, Norvegia e Francia, ma si stanno associando, per solidarietà, altri disegnatori provenienti da altre nazioni, Giannelli e Forattini in Italia ad esempio).

Scusate, ma di cosa dovrebbero essere criticati? Vignette e testi molto più gravi di questa, in termini razzistici contro Ebrei e Cristiani sono tranquillamente pubblicate nei paesi mediorientali, specialmente in Siria (dove, non casualmente, vi è un regime che finanzia profumatamente le organizzazioni terroristiche e centri culturali di dubbia natura, e dove vi sono stati nel fine settimana degli atti esecrabili contro le ambasciate di Danimarca e Norvegia).

Ovviamente non c'è nessuno scontro di civiltà (come qualcuno amerebbe che ci fosse), ma è semplicemente un calcolo politco per fomentare popolazioni ignoranti e creare degli obiettivi, ahimé, per certi fanatismi che rappresentano la netta minoranza dell'Islam.

Mentre anche Ratzinger si cala le braghe per paura di peccare di mancata sensibilità verso chi non si sa, vi faccio notare che ormai da noi la libertà di espressione, soprattutto nei confronti di scellerati, è ormai messa in discussione.

Quella che non sei - Più osservo certi personaggi e più noto che fanno di tutto per dire, apparire e mostrare quello che non sono. E, notare bene, di loro non sono così spiacevoli, ma probabilmente sono molto infelici.
Sfortunatamente la gioventù, anagrafica e sociale, è finita da un pezzo, e ormai vivono neanche di ricordi, ma di rimpianti. E allora si creano un antipersonaggio, si comportano come quelli che non sono.

Ma non durate fatica?

Giochi Olimpici di Torino 2006 - il sottoscritto sogna queste due settimane da quando era bambino e non vedeva l'ora che in Italia arrivasse la fiamma Olimpica (di cui sono stato tedoforo) dopo Roma 1960. Per cui non posso parlarne che bene!

Un unico appunto: non vi lamentate o voi dell'organizzazione se sono rimasti invenduti del 50% i biglietti per il Curling. In fondo guardar tirare una boccia di granito con uno che gli spazza davanti per ridurne l'attrito sul ghiaccio non è il massimo dello spettacolo! Semmai uno si chiede come mai uno sport del genere è ritenuto Olimpico ed il Rugby non è ammesso ai giochi estivi...

Pubblicato il 5/2/2006 alle 19.57 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web